William S. Maugham

“Lasciami morire con le immagini di quelle amate terre nel cuore, così come le ho sempre sognate. Cosa m’importa se i fauni non scorrazzano nei campi, e le driadi non abitano più le sorgenti? Non è la Grecia che andavo a vedere, ma la terra dei miei ideali” (La giostra)

“Talvolta sembra duro come una pietra e poi si mette a parlare come se fosse quasi umano e infine, proprio quando uno pensa di averla giudicata male, e che dopotutto anche lei ha un cuore, se ne esce fuori con un’affermazione che lascia senza fiato. Immagino che è questo che intendono quando dicono che uno è cinico” (Racconti dei mari del sud)

“La sconvenienza è base di ogni arguzia […] Sono alquanto restio ad assumere atteggiamenti di indignazione morale. C’è sempre in essi un elemento di autocompiacimento che mette a disagio chiunque possieda senso dell’umorismo. Per quel che mi riguarda, ci vuole un’emozione davvero autentica per farmi superare il senso del ridicolo” (La luna e sei soldi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...