“Il vero amore non ci è concesso” Poesie di Elisabeth Eleanor Siddal

E come dimenticarlo. L’11 febbraio 1862 muore, anch’essa suicida benché si potesse pensare a un accidentale uso eccessivo del laudano, Elizabeth Siddal….musa dei preraffelliti, certamente, ma che gradirei ricordare non come un soggetto “passivo”, una modella esangue, ma piuttosto in quanto pittrice, poetessa e donna sfortunata (diciamocelo, quel Dante Gabriel Rossetti era quel che si dice “un figlio di buona donna”!). La casa editrice Panda Edizioni ha tradotto per la prima volta in Italia le poesie di “Lizzy” Elizabeth Eleanor Siddal in un volume intitolato “Il vero amore non ci è concesso”…
visu1402

Stella Olrich

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...