Ci vediamo al PandaFest!

Il blog di Panda Edizioni

ImmCopSito

Panda Edizioni festeggia il suo compleanno! Vieni a fare festa: sarà una giornata memorabile!

Inizieremo alle 17 presentando i nostri Autori e Autrici degli ultimi due anni, con una breve intervista e la lettura di un brano del libro. Nel frattempo potrete bere o mangiare qualcosa con “tutto a 1€”!

Successivamente passeremo alla premiazione del manoscritto vincitore del Premio PandaNoir, il concorso letterario indetto da Panda Edizioni per scovare nuovi autori di libri di tipo giallo-noir-thriller: più di quaranta partecipanti per la prima edizione!

PandaNoir

Infine canti e balli sul prato, e per chi volesse – su prenotazione – c’è la Cena con gli Autori: primo, secondo, dolce e bibite… tutto a 22€!

Vi aspettiamo numerosi per la nostra prima “festa letteraria”!

Per info e prenotazioni: www.agriturismodalmoro.it

Via Favaretti 2
31033 Castelfranco Veneto (TV)
Tel. e Fax: 0423/482317 e-mail: info@agriturismodalmoro.it

View original post

Si parte col Premio Letterario PandaNoir!

Il blog di Panda Edizioni

Hai nel cassetto un romanzo noir? Vorresti che fosse valutato gratuitamente, e nel caso di vittoria, premiato in pubblico e poi pubblicato?
Partecipa al PandaNoir!
Panda Edizioni è alla ricerca di manoscritti di tipo giallo-noir-thriller, spedisci via mail e cartaceo e ti garantiamo l’assenza totale di tasse di iscrizione (anche quelle nascoste…) e di marchette di qualsiasi genere! Cerchiamo solo buoni libri da pubblicare!
Noi crediamo nella qualità del testo, e basta. Crediamo che la maggior parte dei concorsi letterari attuali siano per certi versi pietosi dato il coacervo di interessi, marchette, servizietti e schifo che ci gira intorno, infatti poi i libri premiati vendono, sì, ma hanno una qualità media a nostro avviso insufficiente.
Crediamo che pubblicando libri effettivamente meritevoli il Premio PandaNoir si configuri come una certezza sia per i partecipanti (nessun interesse nascosto, nessuna delusione inspiegabile) che per chi poi vorrà acquistare il libro premiato e pubblicato:…

View original post 24 altre parole

La mappa letteraria di Londra

Ho appena scoperto questa meraviglia, tutta da esplorare…da cima a fondo, su è giù, destra e sinistra, in mezzo, qua, là e altrove…Direttamente dalla Literary London Art Collection, è stata creata dall’artista Dex in collaborazione con la designer Anna Burles e cita più di 250 romanzi! Che la caccia abbia inizio!

la-mappa-letteraria-di-londraorig_main _1070065smallerorig_main

 

mapcloseup7orig_main

london_redgreen_45x30_smallorig_main

La divisione tra lettrici perbene e lettrici per male

Condivido e sottoscrivo!!!

Al di là del Buco

Io apro i libri e anche le cosce. Preferibilmente apro le cosce con un libro in mano. Non so chi sta facendo circolare questa immagine moralista e sessista da morire. La trovi su tumblr e via social. Vorrei dire che fa schifo. Parecchio.

11069174_10205245935221147_709858538_n

Allora se avete voglia di raccontarla in modo diverso, sfatando il mito della ragazza per bene che si dedica agli studi o della gran zoccola che è un’ignorantona, potreste inviare foto, immagini, quel che volete voi, a dire che apriamo quel che ci pare e piace senza che nessuno venga a moraleggiare sulla nostra esistenza, inviatemi pure via messaggio, in privato, su facebook o via mail su abbattoimuri@grrlz.net. Così poi pubblico quel che ne pensiamo di questa storia.

book

woman-naked-reading

woman-reading-vintage-photograph

11023335_10202464892223492_5064122813770040728_n

11081073_1083466201669482_6036702739221358755_n

10430430_1556313167954402_1102066611698294556_n

The Reading Girl 1886-7 Théodore Roussel 1847-1926 Presented by Mrs Walter Herriot and Miss R. Herriot in memory of the artist 1927 http://www.tate.org.uk/art/work/N04361 The Reading Girl 1886-7 Théodore Roussel 1847-1926 Presented by Mrs Walter Herriot and Miss R. Herriot in memory of the artist 1927 http://www.tate.org.uk/art/work/N04361

Ps: mi suggerisce Andrea che “per la cronaca…

View original post 46 altre parole

LIBRICOME: domani attesi James Ellroy, Emmanuel Carrère, Zadie Smith, Pierre Lemaitre

letteratitudinenews

LIBRICOME: domani attesi James Ellroy, Emmanuel Carrère, Zadie Smith, Pierre Lemaitre

L’edizione dedicata alla Scuola inaugura nel giorno in cui il Ministro Stefania Giannini presenta la riforma.
Domani, sabato 14 marzo, grande attesa per James Ellroy, Emmanuel Carrère, Zadie Smith e Pierre Lemaitre. E fra i protagonisti italiani Sandro Veronesi, Andrea Camilleri, Alessandro Baricco, Francesco Piccolo, Melania Mazzucco, Walter Siti, Massimo Recalcati, Marco Santagata

Promo Libri come 2015

* * *

libricome2015inaugurazioneRoma, venerdì 13 marzo (Comunicato stampa).

Quando si dice precorrere i tempi: ieri sera l’inizio della sesta edizione di Libri come, la grande Festa del libro all’Auditorium Parco della Musicadal 12 al 15 marzo, è stato decisamente “in medias res”. “Quando abbiamo scelto la Scuola non pensavamo certo che avremmo inaugurato proprio con il Ministro e a pochi minuti dalla presentazione di una riforma della scuola” – ha commentato divertito Marino…

View original post 1.113 altre parole

16 film che portano in scena un libreria

(uno, nessuno e) Centomila libri

Riprendendo un articolo di Bookriot “15 movies starring bookstores” elenco qua 15 +1 (tutto italiano) grandi film in cui compaiono delle librerie, che, per chi ama i libri quanto me, sono tra i posti più emozionanti del mondo.

In ordine cronologico:

Il Grande Sonno (1946).

il grande sonnoIl Grande Sonno è un thriller molto complesso. Qui Humphrey Bogart si trova nella Geigers’s Bookstore, dove troverà la chiave per scoprire un importante tassello per trovare un giovane scomparso.

Cenerentola a Parigi (1957).

funny-face1Fred Astaire è un famoso fotografo che irrompe nella libreria in cui lavora Audrey Hepburn per adibirla a set per un servizio fotografico. Inutile dire che la mette a soqquadro, e che la povera e scialba Jo Stockton non è per nulla contenta dell’intrusione, anche se ci guadagna la scoperta di avere un enorme potenziale come modella…

Manhattan (1979).

manhattan1manhattan2

Scritto, diretto e interpretato da Woody Allen, Manhattan presenta più scene…

View original post 663 altre parole

Cosa possono avere in comune Barry Gifford e J.D. Salinger?

Il 12 marzo odierno è un giorno importante. Incastonata a caso all’interno di un mese soleggiato e dal sentore primaverile, trattasi di una data clou per un certo tipo di Letteratura. In libreria infatti saranno disponibili due libri inediti che faranno la felicità degli appassionati: la saga completa targata Barry Gifford, di ben 800 pagine, che narra le gesta di Sailor&Lula, gli amanti squinternati di Cuore Selvaggio (Wild at Heart) da cui David Lynch ha tratto un clamoroso film premiato con la Palma d’Oro a Cannes nel 1990; l’inedito, udite udite!, di J.D. Salinger – serve forse che io citi un certo Holden Caulfield? – intitolato I giovani, una raccolta di tre racconti. Ergo, grazie alla casa editrice Il Saggiatore e alla Fandango Libri per queste chicche insperate! E ora, vado in libreria a gongolare 🙂

Sailor-Lula cop.aspx

Lella Costa, Alice «sbagliata»

Womenoclock

alice_in_wonderland_45

elenakalis_004

Le dici magra, si sente grassa
Son tutte bionde, lei è corvina
Vanno le brune, diventa albina
Troppo educata, piaccion volgari
Troppo scosciata per le comari
Sei troppo colta preparata
Intelligente, qualificata
Il maschio è fragile, non lo umiliare
Se sei più brava non lo ostentare
Sei solo bella ma non sai far niente
Guarda che oggi l’uomo è esigente
L’aspetto fisico più non gli basta
Cita Alberoni e butta la pasta
Troppi labbroni non vanno più
Troppo quel seno, buttalo giù

ElenaKalisWaterland1

Bianca la pelle, che sia di luna
Se non ti abbronzi, non sei nessuna
L’estate prossima con il cotone
Tornan di moda i fianchi a pallone
Ma per l’inverno la moda detta
Ci voglion forme da scolaretta
Piedi piccini, occhi cangianti
Seni minuscoli, anzi giganti
Alice assaggia, pilucca, tracanna
Prima è due metri, poi è una spanna
Alice pensa, poi si arrabatta
Niente da fare, è sempre inadatta

View original post 33 altre parole

DANIELE VIANELLO [musicista-contrabbassista]

Letto&Detto

Daniele Vianello

Laureato in Lettere e diplomato in Contrabbasso classico Daniele Vianello è un musicista polistrumentista e compositore da una quindicina d’anni attivo nel panorama musicale nazionale. In veste di contrabbassista e bassista elettrico ha partecipato a molti progetti musicali e spettacoli teatrali, esibendosi in contesti che spaziano dalla musica colta, classica e cameristica, a quella popolare, concentrando la propria attività nel jazz, tango e musica brasiliana.
Tra le incisioni discografiche più recenti che lo vedono protagonista nel 2012 è uscito il primo disco del Daniele Vianello Trio, dVt NoSignal per Caligola Records in concomitanza con Tango del quintetto di tango argentino Orquesta Caminito e Cariocas da Casca del gruppo Bossamba, disco di musica brasiliana in cui sono presenti anche sue composizioni originali. Nel 2013 uscirà cUORE, Concerto per giocattolo, nuovo lavoro solista di Daniele Vianello per l’etichetta leccese Dodicilune, disco di composizioni originali registrato dal vivo in quintetto ed interamente composto…

View original post 380 altre parole